Economia Ortona

Comitato porto, il sottosegretario D'Annuntiis a Ortona: "Acceleriamo interventi importanti"

I fondi previsti dalle diverse linee di finanziamento per il porto di Ortona ammontano a circa 60 milioni di euro

L'impegno ad accelerare gli inteventi previsti per il porto di Ortona è stato ribadito oggi dal sottosegretario alla presidenza della Regione Abruzzo, con delega alle Infrastrutture, Umberto D'Annuntiis, durante l'incontro con il Comitato Porto, l’amministrazione comunale e il comandante della Capitaneria di porto conovocato per fare il punto.

I fondi previsti dalle diverse linee di finanziamento per il porto di Ortona sono di circa 60 milioni di euro e prevedono interventi di approfondimento fondali, consolidamento banchine, realizzazione strutture per attività portuali, linea ferroviaria e viabilità di collegamento.

Al Comitato porto il sottosegretario D'Annuntiis ha ribadito la volontà della Regione di accelerare quanto necessario, sollecitando anche gli enti coinvolti, al fine di arrivare a interventi importanti come quelli prospettati dal comandante Forte. Inoltre è stata ribadita la necessità di avere già una progettazione definita in merito agli interventi da proporre poi agli organi sovraordinati.

“C’è grande attenzione da parte della Regione verso il porto di Ortona - ha ribadito D’Annuntiis - che viene ritenuto strategico per lo sviluppo dell’economia regionale. Importanti risorse statali sono state reperite, grazie ad un’incisiva azione svolta nelle interlocuzioni con il governo".


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comitato porto, il sottosegretario D'Annuntiis a Ortona: "Acceleriamo interventi importanti"

ChietiToday è in caricamento