menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nove posti per il servizio civile nelle sedi dell'associazione difesa e orientamento dei consumatori

Nella nostra provincia si occuperanno del progetto I.N.F.O., destinato alla sensibilizzazione di giovani e anziani a tutto il mondo consumeristico, per affrontare e superare le problematiche, soprattutto truffe, che quotidianamente si rischia di vivere

L'Adoc, l'associazione difesa e orientamento dei consumatori, ospiterà nove ragazze e ragazzi dai 18 ai 28 anni che affronteranno l'esperienza del servizio civile in tutte e quattro le province abruzzesi. 

I progetti sono differenti e suddivisi in due sezioni: Chieti-Pescara e L’Aquila-Teramo. In quella Chieti-Pescara si tratta del progetto I.N.F.O., destinato alla sensibilizzazione di giovani e anziani a tutto il mondo consumeristico, per affrontare e superare le problematiche, soprattutto truffe, che quotidianamente si rischia di vivere. 

Due le sedi nella nostra provincia, quella di via De Litio 26, a Chieti Scalo, e quella di Vasto, in via Alessandrini 39. L'Adoc ha anche due sedi a Pescara (in via Tirino 14 e in via Firenze 3), a Montesilvano (via d'Annunzio 17), all'Aquila (via Saragat snc), Avezzano (via Febonio 40), Sulmona (piazza Vittorio Veneto 8), Teramo (Corso de Michetti 54). 

Le domande dovranno pervenire in una delle sedi o nella sede regionale di Pescara, in via Tirino 14. Ci si può candidare entro e non oltre il 28 settembre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento