Economia

Aumentano i turisti in Abruzzo nell'estate 2021, Federalberghi rinnova le cariche provinciali

Secondo uno studio dell'associazione degli albergatori a marchio Confcommercio, l’8,9% in più delle persone, rispetto al 2020, è pronta a programmare una vacanza

Tiberio e Celenza

Rinnovate le cariche del direttivo provinciale di Federalberghi, l'associazione degli albergatori a marchio Confcommercio. 

Nella sede teatina di via Santarelli, con gli onori di casa della presidente di Confcommercio Chieti Marisa Tiberio, affiancata da Giammarco Giovannelli, presidente regionale Federalberghi, la categoria si è riunita anche per fare un punto in vista dell'estate. 

La bella stagione 2021, al contrario della scorsa, si annuncia con maggiori presenze turistiche. Emblematici, in tal senso, i risultati di uno studio effettuato da Federalberghi, secondo cui l’8,9% in più delle persone, rispetto al 2020, è pronta a programmare una vacanza malgrado le difficoltà legate alle riaperture diversificate delle strutture ricettive oltre che delle attività commerciali in genere.

“L’auspicio per tutti i nostri operatori - afferma Tiberio - è che ci sia una ripresa piena e sorprendente capace di lasciare alle spalle i dubbi e le paure della pandemia". 

L’assemblea ha confermato all’unanimità Caterina Celenza di Vasto Marina a capo di Federalberghi della provincia di Chieti, mentre i vicepresidenti saranno, rispettivamente: Guido D’Alessandro di Pretoro, delegato alla montagna, Maria Chiara Boccassini di Chieti, Emanuele Cieri di San Salvo Marina, Nunzia Primavera e Domenico Verna di Ortona e Michela Celenza di Vasto Marina.

“Formulo i migliori auguri di buon lavoro al nostro nuovo consiglio direttivo provinciale - aggiunge Tiberio - che può vantare al suo interno professionisti e persone di assoluto livello".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aumentano i turisti in Abruzzo nell'estate 2021, Federalberghi rinnova le cariche provinciali

ChietiToday è in caricamento