menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Malizia nuovo comandante dei vigili del fuoco di Chieti, l'Uilpa: "Tante criticità da risolvere"

Arriva dalle Marche, prende il posto di Antonio Albanese. Ma il sindacato è sempre critico sulla situazione del comando provinciale

Dal 15 settembre l’ingegner Mauro Malizia diventa il comandante provinciale dei vigili del fuoco di Chieti. Prende il posto di Antonio Albanese, a Chieti dal 2014, che va a dirigere il Comando provinciale di Varese.

Malizia arriva dal Comando di Ascoli Piceno, dove è stato per tre anni, l'ultimo dei quali quasi completamente dedicato alla gestione delle emergenze connesse al terremoto. I vigili del fuoco di Chieti e provincia invece sono stati impegnati recentemente soprattutto con gli incendi che hanno devastato le montagne e i boschi in tutto l'Abruzzo.

Ma alla vigilia dell'insediamento, il bilancio degli ultimi tre anni dell'Uilpa - primo sindacato dei vigili del fuoco di Chieti - è tutt'altro che roseo. Le principali criticità elencate dal sindacato nel comando di Chieti riguardano i provvedimenti che, come sottolinea il segretario generale dell'Uilpa Chieti Donato D'Arcangelo, sarebbero confusi e poco rispettosi dei ruoli, lo stato vestusto degli automezzi, i magazzini abbandonati e le sedi prive di manutenzione.

"Se il comando non è affondato completamente - dice D'Arcangelo - è solo merito di grandi uomini e grandi donne che hanno saputo sacrificarsi sia per garantire il soccorso urgente, sia le numerose emergenze sismiche e boschive". Non basta: per l'Uilpa il progetto di riorganizzazione che ha interessato il comando dei vigili del fuoco si è rivelato non confacente allo stesso. "Certe disposizioni - conclude - non sono hanno prodotto disservizi ma si sono rivelate utili solo a diffondere il sistema clientelare per coronare una carriera"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento