Economia

Confindustria e Monte dei Paschi sostengono i cassintegrati

Rinnovata la convenzione che garantisce l'indennità a tutti i lavoratori dipendenti delle aziende associate in cassa integrazione guadagni, straordinaria o in deroga

Confindustria Chieti e Banca Monte dei Paschi di Siena hanno rinnovato la convenzione a sostegno di tutti i lavoratori dipendenti delle aziende associate, che sono in cassa integrazione guadagni, straordinaria o in deroga.

L'obiettivo è attenuare le difficoltà economiche in cui vengono a trovarsi i lavoratori, anticipando loro l’indennità dovuta dall’Inps tramite il Gruppo Montepaschi, senza il pagamento di interessi.

“Un intervento” sostiene il presidente di Confindustria Chieti Paolo Primavera “che a fronte della grave crisi in atto, si rende necessario quale strumento sociale per garantire la continuità di reddito ai lavoratori contribuendo a mantenere il potere d’acquisto delle famiglie con ricadute positive sull'economia in generale”.


I lavoratori interessati, tramite la propria azienda, possono rivolgersi direttamente alla struttura di Confindustria Chieti o recandosi direttamente presso le filiali di Banca Monte dei Paschi di Siena presenti sul territorio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Confindustria e Monte dei Paschi sostengono i cassintegrati

ChietiToday è in caricamento