menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Consorzio Bonifica Sud, Fossacesia approva mozione contro gli aumenti

Approvata dal Consiglio Comunale la mozione presentata dall'amministrazione comunale contro gli aumenti che il Consorzio ha applicato sui canoni consortili

Il Consiglio Comunale di Fossacesia approva all’unanimità la mozione presentata dall’amministrazione comunale contro gli aumenti che il Consorzio di Bonifica Sud ha applicato sui canoni consortili.

E’ del mese di dicembre scorso infatti una delibera con la quale il Consorzio di Bonifica Sud ha stabilito di aumentare i canoni idrici del 57%, danneggiando in maniera consistente gli agricoltori. “La condanna degli aumenti ai canoni idrici voluti dal Consorzio di Bonifica è stato un atto doveroso – dichiara il consigliere alle Politiche Agricole Lorenzo Santomero – soprattutto nei confronti delle tante aziende agricole del territorio che da anni versano in condizioni di difficoltà e che quindi andrebbero incentivate ad andare avanti e non penalizzate ancora di più”.

Gli aumenti applicati dal Consorzio, frutto tra l’altro di scelte unilaterali, infatti risultano essere spropositati rispetto ai canoni precedenti. Ed è per questa ragione che il Consiglio Comunale di Fossacesia ha deciso di proporre agli organi del Consorzio di Bonifica di destinare parte di questi aumenti agli anticipi dei canoni per il 2017. “A breve chiederemo anche un incontro al Commissario e alle associazioni di categoria – prosegue il consigliere Santomero – per chiarire, approfondire e discutere sul futuro e sulla programmazione del Consorzio di Bonifica e soprattutto per evitare che in futuro si verifichino nuovamente situazioni del genere”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento