Cassa integrazione artigiana, ritardi per il mancato trasferimento dei fondi

Sono arrivate circa 4.300 domande, relative al mese di marzo, che interessano circa 14 mila lavoratori

"I ritardi registrati nell’erogazione della Cassa integrazione artigiana non sono riconducibili ad alcuna responsabilità da parte dell’Ebrart, ma ai ritardi nel trasferimento di fondi da parte dello Stato".

La precisazione arriva dall'ente bilaterale regionale per l'artigianato d'Abruzzo, incaricato di elaborare e finanziare le domande presentate dalle imprese interessate.

"Proprio ieri - si legge in una nota - ci è stata inviata la ulteriore dotazione finanziaria che ci permetterà, nel giro al più di un paio di settimane, di chiudere le pratiche relative al mese di marzo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In totale, sono arrivate circa 4.300 domande, relative al mese di marzo, che interessano circa 14 mila lavoratori. "Abbiamo già erogato parte della misura attingendo a 1 milione e 300mila euro di fondi propri - precisa l'ente - per un totale di circa 600 pratiche. Ma evidentemente non potevano bastare vista l’enorme mole di richieste che ci sono arrivate".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • DIRETTA - Elezioni comunali 2020: ballottaggio Di Stefano-Ferrara

  • Comunali Chieti: exit poll e prime proiezioni

  • Elezioni comunali, i voti ricevuti da tutti i candidati consiglieri

  • Torrevecchia in lutto per la scomparsa di Erica: aveva solo 26 anni

  • Chieti sceglie il nuovo sindaco: ha votato il 67,87%, più del 2015 - LA DIRETTA

  • La sfida elettorale riparte: Di Stefano e Ferrara al ballottaggio per governare Chieti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento