rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Economia Paglieta

Buoni spesa e pagamento dei canoni di locazione e delle utenze per cittadini in condizioni di disagio a Paglieta

Al via la consegna dei buoni spesa per l'emergenza post Covid

Al via i buoni spesa e pagamento dei canoni di locazione e delle utenze domestiche per cittadini in condizioni di disagio emergenza post covid a Paglieta.

Sono in consegna i buoni spesa pari all’importo di 13.800,00 euro da parte del Comune, il cui termine del bando è stato chiuso a novembre scorso, qaundo erano stati stanziati 47.119,27 euro  a beneficio dei cittadini in condizioni di disagio emergenza Covid; a breve l’ufficio competente comunale provvederà anche ai rimborsi delle utenze domestiche, a coloro che ne hanno diritto.

"Le domande evase hanno dato la possibilità ai nuclei familiari che versano in caso di necessità di potersi avvalere delle misure urgenti di solidarietà alimentare e di sostegno per il pagamento dei canoni di locazione e delle utenze domestiche  di cui all’art. 53, d.l. n. 73 del 25 maggio 2021, c.d. Decreto Sostegni bis  “Misure urgenti connesse all’emergenza da COVID-19,  per le imprese, il lavoro, i giovani, la salute e i servizi territoriali”, convertito con modificazioni dalla l. 23 luglio 2021, n. 106. Provvedimenti" rende noto l'amministrazione comunale di Paglieta annunciando l'intenzione di riaprire la quarta iniziativa dei bonus spesa ed utenze.

"Per quanto riguarda i rapporti tra le ditte che hanno già aderito all’iniziativa e il Comune - prosegue la nota - sarà applicata la stessa convenzione stipulata a suo tempo. Il rimborso ai commercianti avverrà previa presentazione del modulo di richiesta all’uopo predisposto dal servizio competente, con allegati i buoni stessi in originale, firmati dal beneficiario, e copia degli scontrini. I buoni spesa sono cumulabili, sono personali (utilizzabili solo dal titolare indicato nel buono stesso), non trasferibili, né cedibili a terzi e non convertibili in denaro contante. Con il sussidio economico possono essere acquistati solo prodotti alimentari e generi di prima necessità (no alcolici, tabacchi, ricariche telefoniche, giochi e lotterie, arredi e corredi per la casa)".

Ai beneficiari delle misure di sostegno per il pagamento dei canoni di locazione e delle utenze,  la liquidazione della spesa sostenuta sarà eseguita mediante bonifico bancario sull’Iban indicato da chi ha diritto alle agevolazioni previste. I contributi saranno erogati a seguito di formazione di graduatoria e fino a esaurimento fondi. A breve la nuova data per presentare le domande, agli aventi diritto delle agevolazioni.

"Al fine di rispondere alle esigenze della popolazione, purtroppo, ancora duramente colpita dall’emergenza Covid – dichiarano il sindaco Ernesto Graziani (foto) e l’assessore Bilancio-Tributi, Antonio Demattia - l'amministrazione comunale di Paglieta ha deciso di procedere ad una nuova assegnazione di buoni spesa/sostegno economico utenze ai nuclei familiari più fragili fino ad esaurimento delle risorse disponibili, e concedendo, nella valutazione delle domande, la priorità di erogazione  a coloro che presentano la richiesta per la prima volta. Il nostro impegno sarà , anche per il 2022, concludono, quello di reperire ulteriori risorse per continuare a garantire sostegno economico alle famiglie in difficoltà".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buoni spesa e pagamento dei canoni di locazione e delle utenze per cittadini in condizioni di disagio a Paglieta

ChietiToday è in caricamento