menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bonanni lascia la Cisl: il segretario annuncia le dimissioni

Il leader, alla guida del sindacato dal 2006, si dimette sei mesi prima della scadenza del mandato. Al suo posto dovrebbe arrivare il segretario generale aggiunto Anna Maria Furlan.

Raffaele Bonanni lascia la segreteria della Cisl. Oggi dovrebbe esserci l'annuncio ufficiale: il leader, alla guida del sindacato dal 2006, si dimette sei mesi prima della scadenza del mandato.

Al suo posto dovrebbe arrivare il segretario generale aggiunto Anna Maria Furlan.

BONANNI - Nato a Bomba 65 anni fa, Bonanni ha iniziato l'attività sindacale in Abruzzo nel 1972. Nel 1981 diventa segretario generale della Cisl di Palermo, successivamente, nel 1989, viene stato eletto segretario generale della Cisl siciliana. Nel 1991 è chiamato a guidare la Filca, la categoria degli edili della Cisl. Diventa poi vicepresidente della Federazione Europea delle costruzioni (Fetbb). e il 16 dicembre 1998 entra nella segreteria confederale della Cisl. In questi anni si è occupato di mercato del lavoro, formazione professionale, trasporti, infrastrutture e politiche per il Mezzogiorno, partecipando con un ruolo propositivo alla stesura del 'Patto per l'Italia del 2002'. E' stato eletto segretario generale della Cisl il 27 aprile 2006. Consigliere del Cnel dal 7 luglio 2006 (VIII Consiliatura), è stato riconfermato nella attuale consiliatura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scende l'Rt e Marsilio è fiducioso: "L'Abruzzo non sarà tutto rosso"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento