menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ascom Abruzzo: “Che fine ha fatto il Premio Michetti?”

L'associazione fa riferimento a presunti disaccordi tra amministrazione comunale e Fondazione Michetti

"Che fine ha fatto il Premio Michetti di Francavilla al Mare? E' quanto chiede l'associazione Ascom Abruzzo sottolineando il fatto che, al momento, dello svolgimento del prestigioso Premio, che tanto lustro ha finora dato a Francavilla, “non c'è traccia”.

“E questo – evidenziano i responsabili di Ascom Abruzzo – sembra essere anche il risultato di disaccordi tra l’amministrazione comunale di Francavilla e la Fondazione Michetti - che organizza il Premio -, evento culturale di spessore e richiamo del centro adriatico. Il sindaco di Francavilla – evidenzia Ascom – in più occasioni ha attaccato pubblicamente la Fondazione. Un atteggiamento che non giova a nessuno. L'amministrazione comunale – viene spiegato – dovrebbe cercare, col proprio impegno, di dare ogni sostegno, anche economico; di favorire, in ogni maniera, lo svolgimento della manifestazione culturale, che tanto lustro ha portato a Francavilla. E non perdere tempo ad attaccare la Fondazione, atteggiamento che non porta sicuramente nulla di buono e di concreto alla città. Anzi...”.

Il Premio Michetti. Nasce nel 1947. Ogni anno viene organizzata una mostra che, nel corso degli anni, ha richiamato importanti artisti e critici italiani, tra cui Aligi Sassu, Renato Barilli, Filippo De Pisis, tanto per citarne alcuni. “Per diversi anni – riprende Ascom – gli organizzatori del Premio hanno operato in ristrettezze economiche, “senza una lira”. Nonostante ciò il Premio è andato avanti, grazie anche alla collaborazione di artisti e critici che si sono impegnati a lavorare gratuitamente. In questa situazione – è la conclusione di Ascom – ribadiamo che l'amministrazione dovrebbe attivarsi per trovare fondi e collaborare fattivamente, non portare avanti sterili polemiche”.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento