menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

“A Natale compra in città”, lo slogan di Confartigianato per sostenere i commercianti locali

Confartigianato ripropone per il quarto anno consecutivo l’iniziativa “A Natale compra in città” con l’obiettivo di rivitalizzare i centri storici. "Acquistare in città ha dei risvolti positivi - afferma il presidente cittadino Claudio Di Marzio - anche dal punto di vista sociale"

Anche quest'anno la Confartigianato ripropone “A Natale compra in città”, iniziativa per rivitalizzare l’economia locale e combattere lo strapotere della grande distribuzione.

Lo fa con una locandina, da mettere in bella mostra nella vetrina del proprio negozio, per invogliare i consumatori a fare i classici acquisti natalizi in città.. “E’ fondamentale far rimanere le poche risorse economiche a disposizione in città bloccando, in questo modo, l’emorragia di denaro verso i centri commerciali anche perché - afferma Claudio Di Marzio, presidente cittadino di Confartigianato - ogni euro speso nella grande distribuzione rappresenta un euro in meno per l’economia locale che, mai come in questo periodo storico, vive di equilibri sottili".

“A Natale compra in città” verrà pubblicizzata con una serie di locandine, ritirabili presso le sedi di Confartigianato sul territorio e dal coiffeur “Parrucchiere Claudio” lungo corso Marrucino, pronte a tappezzare il centro storico e lo Scalo oltre che i maggiori centri urbani della provincia teatina. “Invitiamo tutti i commercianti della città a ritirare una locandina che è sinonimo di professionalità e di qualità dei prodotti venduti. Acquistare in città ha dei risvolti positivi - riprende Di Marzio - anche dal punto di vista sociale in quanto si crea movimento di gente, si favorisce l’aggregazione e si promuovono al meglio le eccellenze di un territorio come nel caso di Chieti che custodisce un patrimonio culturale di assoluto prestigio.”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento