Il pastore tedesco antidroga gli trova l'hashish addosso, segnalato come assuntore

L'uomo, un 35enne della provincia di Chieti, era alla stazione di Foggia, dove era in corso un controllo

Immagine d'archivio

Un 35enne della provincia di Chieti è stato segnalato come assuntore di sostanze stupefacenti dopo essere stato beccato alla stazione di Foggia con alcuni grammi di hashish. 

Come riporta Foggia Today, nella stazione ferroviaria sono scattati i controlli della polizia ferroviaria, coadiuvata dalle unità cinofile della guardia di finanza. 

E proprio il pastore tedesco antidroga Efres ha scovato l'uomo del chietino, che aveva pochi grammi di droga per uso personale. 

Il suo fiuto ha scovato anche uno spacciatore, un uomo di 40 anni, residente nella provincia di Foggia, trovato in possesso di diverse decine di grammi di marijuana e alcune dosi di hashish, che è stato denunciato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'Abruzzo non uscirà dalla zona rossa il 4 dicembre: manca solo l'ufficialità

  • Nuove assunzioni alla De Cecco dal 2021: ecco il piano industriale

  • Abruzzo in zona rossa fino al 10 dicembre in base al decreto ma si prova ad anticipare

  • Esercenti disperati per la perdita del ponte dell’Immacolata: "Abruzzo unica regione rossa: ristori subito"

  • Sempre più frequenti i lupi in città, il veterinario: "Nessun pericolo per l'uomo, attenti agli animali domestici"

  • L'Abruzzo resta in zona rossa: proroga di una settimana, ma Marsilio spinge per misure meno restrittive

Torna su
ChietiToday è in caricamento