rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cronaca

Una laurea alla memoria di Linda Catalano, studentessa della d'Annunzio scomparsa in un incidente stradale a 25 anni

La giovane, dopo la triennale in Servizio sociale, frequentava il corso magistrale in Politiche e management per il welfare dell'università teatina

Quando è scomparsa in un incidente stradale nella sua città natale, Potenza, ad aprile dell'anno scorso, era iscritta al corso di laurea magistrale in Politiche e management per il welfare dell'università d'Annunzio. Ora Linda Catalano, morta a 25 anni, è stata ricordata dall'ateneo di Chieti con una laurea in memoria consegnata pochi giorni fa ai genitori.

La giovane aveva conseguito la laurea triennale in Servizio sociale all'università di Chieti e proseguiva gli studi in città. "Molto brava e impegnata nel tessuto sociale della sua città", la ricorda l'ateneo. 

Catalano, nonostante la giovane età, aveva già maturato diverse esperienze professionali ed era particolarmente attiva nel volontariato. "Prendermi cura degli altri - raccontava sui suoi profili social - è sempre stata una 'vocazione'. Sono una persona estremamente curiosa, dinamica, con tanta voglia di fare e di apprendere".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una laurea alla memoria di Linda Catalano, studentessa della d'Annunzio scomparsa in un incidente stradale a 25 anni

ChietiToday è in caricamento