Lunedì, 14 Giugno 2021
Incidenti stradali Via Civiltà del Lavoro

Non riesce a evitare lo schianto con l'auto che sta svoltando: motociclista in gravi condizioni

È accaduto a Ortona poche ore dopo l'incidente mortale di Lanciano: il centauro, 36 anni, è stato sottoposto a un intervento ed è in coma farmacologico

Poche ore dopo l'incidente stradale che a Lanciano è costato la vita al motociclista Mauro Picca, a Ortona, nella serata di sabato, lo scontro fra un'auto e una due ruote ha causato un ferito grave.

È accaduto intorno alle ore 20, in via Civiltà del Lavoro, dove un 36enne del posto viaggiava in direzione Ortona a bordo della sua Honda di grossa cilindrata. Nel frattempo, dalla direzione opposta, la Fiat 600 da una giovane di 27 anni stava svoltando a sinistra per entrare in un'abitazione. 

Il motociclista non è riuscito a evitare l'impatto con l'automobile ed è finito a terra, mentre la due ruote si è danneggiata pesantemente. Lo scontro è stato così violento che il centauro ha riportato un trauma cranico, che ha richiesto un complesso intervento di stabilizzazione sul posto da parte dei sanitari del 118. 

Poi è stato portato all'ospedale di Pescara, dove è stato ricoverato in codice rosso e sottoposto a un intervento chirurgico. Le sue condizioni sono serie ed è in coma farmacologico. L'automobilista è rimasta illesa, ma comprensibilmente molto scossa per quanto accaduto

Sul posto, oltre ai soccorsi sanitari, sono intervenuti anche i carabinieri della compagnia di Ortona e la guardia di finanza. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non riesce a evitare lo schianto con l'auto che sta svoltando: motociclista in gravi condizioni

ChietiToday è in caricamento