rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Cronaca Ortona

Sottoposta a fermo amministrativo la nave con a bordo i migranti salvati dalla Ocean Viking

La nave si trova nel porto di Ortona dopo le operazioni di sbarco di 128 migranti salvati dall’organizzazione umanitaria Sos Mediterranee

È stata sottoposta a fermo amministrativo la nave Ocean Viking, approdata nella notte tra martedì e mercoledì nel porto di Ortona, con a bordo 128 migranti salvati dalla organizzazione umanitaria Sos Medirerranee nel corso di più operazioni in zona Sar libica.

Dopo lo sbarco dei profughi, provenienti per lo più da Siria e Bangladesh, come già accaduto, è scattato il provvedimento nei confronti della nave per aver violato le disposizioni del decreto migranti in quanto fermatasi a salvare altri profughi prima di arrivare nel porto assegnato. L’ong è stata sanzionata e dovrà restare ferma nel porto di Ortona per venti giorni.

Quello di Ortona è il sesto sbarco di migranti in Abruzzo. Ieri intanto la nuova area allestita in contrada Tamarete ha accolto tutte le operazioni post sbarco: i migranti, tra cui 4 donne e 10 minori non accompagnati, saranno trasferiti nei centri di accoglienza in Abruzzo e nelle regioni limitrofe. Le operazioni sono coordinate dalla prefettura di Chieti.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sottoposta a fermo amministrativo la nave con a bordo i migranti salvati dalla Ocean Viking

ChietiToday è in caricamento