Pesciolini d’argento: come eliminarli una volta per tutte

I pesciolini d’argento sbucano fuori da dove meno te l’aspetti e farne fuori uno non significa aver risolto il problema. Ecco come eliminarli e prevenire la loro presenza in casa

Avete mai avuto il piacere di conoscere i pesciolini d’argento? Si trovano, più o meno, in tutte le case e si palesano quando meno te l’aspetti dietro i mobili, sotto i tappeti o lungo i battiscopa. E quando vuoi eliminarne uno, scappa velocissimo e non riesci nell’intento. Cosa fare? Come fare per stanarli tutti? Come eliminarli definitivamente? 

Ecco una piccola guida utile che vi aiuterà ad avere una casa a prova di pesciolini d’argento!

Cosa sono i pesciolini d’argento

I pesciolini d’argento sono insetti, sono noti anche come “acciughina” il loro nome vero è Lepisma Saccharina.

Amano gli ambienti umidi, sopravvivono senza cibo per diversi mesi e mangiano tutto ciò che contiene zucchero, meglio amido, quindi fogli di ogni tipo di carta (giornali, libri, parati…) e tessuti come lino e cotone. Vivono fino a 3 anni di età, sono estremamente veloci e si riproducono facilmente: una femmina depone fino a 20 uova al giorno! 

Come eliminare un vespaio e tutte le vespe

Nonostante sia ritenuti ospiti poco graditi, è bene sapere che non sono nocivi per le persone: non mordono, non irritano, non hanno veleno. Tuttavia, possono essere nocivi per ciò che c’è in casa, come libri e carta da parati. 

Prevenire i pesciolini d’argento 

Creare un ambiente secco, poco umido insomma, aiuta a prevenire i pesciolini argentati. Arieggiate casa spesso e bene e, nel caso, usate un deumidificatore, in particolar modo in bagno. 
Inoltre, non gradiscono i profumi, in particolar modo lavanda, citronella, ginko e menta piperita. Vi basterà usare qualche olio essenziale e non incapperete nella loro visita. 

Pesciolini d’argento: come eliminarli?

In tal caso avete bisogno di creare delle vere e proprie trappole. Visto che sono ghiotti di amidi, ponete in una bottiglia di vetro molliche di pane e pezzettini di patata. Ne saranno attratti e riuscite facilmente a stanarli e catturarli. 

Se proprio non riuscite a eliminarli, affidatevi a dei professionisti in disinfestazioni. Ecco qualche contatto utile che opera nel nostro territorio: 

Esse Gi Ambiente, via Amiterno, 120, Chieti, tel. 0871 551682

Biological Service, tel. 085 4462166

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

MD Disinfestazioni, tel. 800 134357

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come affittare una casa vacanze a Chieti: informazioni e documenti utili

  • Coronavirus: trucchi e consigli per pulire e disinfettare il condizionatore

  • Giardino illuminato e irrigato grazie alla domotica: le soluzioni smart per l’outdoor

Torna su
ChietiToday è in caricamento