Il Teatro Studio Lanciano riconosciuto residenza artistica per la regione Abruzzo

Per quindici giorni, gli artisti coinvolti vivono e lavorano nella residenza di Treglio, a stretto contatto con il territorio e nella comunità

Il Teatro Studio Lanciano, con sede a Treglio, è stato ufficialmente riconosciuto residenza artistica per la Regione Abruzzo. Il Mibact (Ministero per i beni e le attività culturali) e Regione Abruzzo, per il triennio 2018/2020, sosterranno il progetto di residenza “Teatro Pololare d’Arte” della compagnia Teatro del Sangro.

Questa residenza per artisti prevede un piano di promozione e di valorizzazione degli artisti provenienti da altre regioni e anche dall’estero. Per quindici giorni, gli artisti coinvolti vivono e lavorano nella residenza di Treglio, a stretto contatto con il territorio e nella comunità, stimolando reazioni e relazioni, valorizzando le peculiarità artistiche e generazionali. Alla fine di questo percorso, incentrato sulle forme del teatro popolare d’arte, gli artisti restituiscono il lavoro svolto sotto forma di spettacolo, performance o “manufatto”.

A fine ottobre il progetto è stato scelto dalla commissione di selezione della Regione Abruzzo, che ha approvato la graduatoria relativa all'avviso pubblico per progetti di Residenze per Artisti nei Territori triennio 2018-2020, per l’anno 2018. Nella graduatoria regionale il progetto “Teatro Popolare d’Arte” della compagnia Teatro del Sangro si è classificato al terzo posto.

Dichiarano Stefano Angelucci Marino e Rossella Gesini, direttori del Teatro Studio:

Raccogliamo i frutti di un grande lavoro realizzato in questi anni a Lanciano, a Vasto e sull’intera provincia di Chieti. Ringraziamo Massimiliano Berghella, il sindaco di Treglio, che ha sempre creduto, assieme alla sua amministrazione comunale, in noi e nel nostro lavoro.  Oggi vogliamo condividere con lui questo straordinario risultato.

Commenta il sindaco Berghella:

Treglio si apre al territorio, conquista posizioni importanti in tutti i settori e si caratterizza sempre di più come il paese degli eventi, della cultura e dello sport. Il Teatro Studio diventa residenza artistica della regione Abruzzo anche grazie alla grande collaborazione tra la nostra amministrazione comunale e il Teatro del Sangro. Siamo orgogliosi e felici, sono solo tre le residenze artistiche riconosciute in Abruzzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La restituzione del lavoro svolto in residenza (sotto forma di spettacolo, performance o “manufatto”) si svolgerà con una apposita manifestazione al Teatro Studio da venerdì 28 a domenica 30 dicembre. A breve sarà presentato pubblicamente l’evento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo si accascia nei pressi di Ikea: vigilante gli salva la vita dopo il massaggio cardiaco

  • Lanciano in lutto per Mirella: domani l'ultimo saluto alla 41enne morta nell'incidente a Pescara

  • Tragico schianto in galleria durante le vacanze: morto un ragazzo di Tollo

  • Beve una bibita e inizia a vomitare sangue: 15enne soccorso elicottero sul monte Amaro

  • Incidente al Foro a Francavilla: tre vetture coinvolte, due feriti

  • Chieti senz'acqua di notte, ancora disagi: le nuove date comunicate dall'Aca

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento