rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Attualità

Dopo Chieti-Samb, il Comune ringrazia la città e la società neroverde: "Sostegno e accoglienza a tifosi e avversari"

La partita di domenica all'Angelini è terminata con un pareggio, ma ha avuto qualche strascico sul fronte della giustizia sportiva, con sanzioni su entrambi i fronti

“La partita di domenica scorsa Chieti-Sambenedettese ha rappresentato uno snodo importante per la nostra città. Doppiamente importante, perché ha dimostrato sia l’attenzione e sia il grande sostegno che la nostra comunità non ha fatto mancare alla squadra, attraverso la massiccia presenza sugli spalti e il tifo per i colori neroverdi e sia l’ospitalità che la società del Chieti ha tributato a tifosi e avversari”. È il commento del vicesindaco Paolo De Cesare, dell’assessore allo Sport Manuel Pantalone e del consigliere Valerio Giannini, sull'incontro di domenica, terminato con un pareggio, che ha avuto però strascichi sul fronte della giustizia sportiva, con una pioggia di sanzioni su entrambi i fronti.

“Un match che ha giustamente ricevuto la massima attenzione non solo di chi ha assistito, ma di tutti gli organi tenuti ad assicurare regolarità e la migliore gestione dell’evento – aggiungono - una premura dettata anche dall’esigenza che tutto si svolgesse al meglio durante la prima giornata a capienza allargata del settore ospiti.  Ribadiamo vicinanza e supporto alla società, ringraziandola per l’attività di rilancio e promozione della squadra di cui è interprete”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo Chieti-Samb, il Comune ringrazia la città e la società neroverde: "Sostegno e accoglienza a tifosi e avversari"

ChietiToday è in caricamento