rotate-mobile
Attualità Roccaspinalveti

Il Comune che rimborsa le spese di viaggio agli studenti pendolari

Succede a Roccaspinalveti dove il consiglio comunale ha approvato il regolamento per il rimborso delle spese di viaggio degli studenti delle scuole superiori che viaggiano ogni giorno

Il Comune di Roccaspinalveti rimborserà le spese di viaggio sostenute dagli studenti pendolari delle scuole superiori che viaggiano ogni giorno per raggiungere gli istituti.

Il consiglio comunale recentemente ha infatti approvato il regolamento per il rimborso, come da programma elettorale.

"Il trasporto scolastico rappresenta una delle voci fondamentali del diritto allo studio, ancora più importante per studenti e studentesse residenti nelle cosiddette aree interne - evidenzia il sindaco - . È una misura finalizzata al sostegno alle famiglie che accompagnano i propri figli durante il loro cammino di crescita: a tale percorso l'amministrazione Comunale partecipa con l'intenzione di trasmettere fiducia nel futuro e di dimostrare vicinanza alle loro esigenze destinando importanti somme di bilancio".

Nello specifico, ogni famiglia potrà ottenere fino ad un rimborso pari al 100% degli abbonamenti acquistati. Entro il mese di luglio di ogni anno, il funzionario responsabile, fisserà termini per la presentazione delle domande per l'attribuzione del contributo delle spese di viaggio.

Fino al 23 dicembre sarà possibile fare richiesta del contributo per le spese sostenute nell'anno scolastico 2022/2023 (settembre 2022 /giugno 2023). Sul sito del Comune è disponibile l'avviso pubblico per la richiesta del contributo a copertura delle spese di viaggio sostenute dagli studenti pendolari delle scuole secondarie di secondo grado durante lo scorso anno scolastico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune che rimborsa le spese di viaggio agli studenti pendolari

ChietiToday è in caricamento