menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Comune di Ortona

Il Comune di Ortona

A Ortona riapre il mercato coperto: percorsi separati per ingresso e uscita, distanza di sicurezza e capienza controllata

Utenti e operatori dovranno utilizzare mascherina protettiva e guanti monouso e ciascun posteggio dovrà dotarsi di gel igienizzante ad uso proprio e dei clienti

Riapre giovedì (23 aprile) il mercato coperto di Ortona, in vista dell'avvio della fase 2 dell'emergenza Covid 19. Il sindaco, Leo Castiglione, ha firmato un'ordinanza con cui si stabilisce un piano operativo predisposto dal servizio attività produttive, con disposizioni specifiche che riguardano gli utenti e gli operatori dei box e banchi vendita.

Il mercato sarà aperto nei giorni feriali, dalle 8 alle 13, mentre per gli operatori commerciali la struttura sarà aperta dalle ore 7 alle 14. È stato previsto un solo varco di ingresso e uno di uscita posto sul retro del fabbricato in vico degli Aranci, mentre rimangono chiusi gli altri accessi su via Cavour. Inoltre, saranno definiti con apposita segnaletica i percorsi per gli utenti. L’accesso all’area sarà consentito a un massimo di 50 persone e comunque solo a un componente per famiglia, eventualmente accompagnato da un minore di 14 anni. Utenti e operatori dovranno utilizzare mascherina protettiva e guanti monouso e ciascun posteggio dovrà dotarsi di gel igienizzante ad uso proprio e dei clienti.

Oltre a percorsi stabiliti per l’ingresso e l’uscita e all’interno della struttura, ad una apposita segnaletica per rispettare le prescrizione di distanziamento sociale, i banchi vendita saranno disposti nell’area centrale della struttura in modo da rispettare la distanza di almeno due metri di sicurezza tra i venditori. Infine, i clienti dovranno essere serviti uno per volta, rispettando sempre la distanza interpersonale ed è fatto assoluto divieto agli acquirenti di toccare la merce.

"L’emergenza che stiamo vivendo – commenta il sindaco Castiglione – ci obbliga a modificare i nostri comportamenti sociali, nel privato, al lavoro e nei luoghi pubblici, ponendo massima attenzione alle norme di prevenzione e sicurezza. Seguendo queste prerogative, abbiamo previsto la riapertura del mercato coperto con un piano organizzativo dettagliato per la ripresa delle attività in totale sicurezza per operatori e utenti. Prima della riapertura tutta l’area compresi i box, è stata sottoposta ad un’opera di sanificazione e nei varchi di ingresso e uscita sono stati predisposti degli erogatori per gel igienizzanti. Inoltre, per regolare e controllare gli accessi e le prescrizioni per la gestione quotidiana, è stata prevista la presenza di un operatore comunale e della polizia municipale, che avranno il compito di vigilare sul rispetto delle procedure previste a tutela della salute di tutti".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento