A Ortona riapre il mercato coperto: percorsi separati per ingresso e uscita, distanza di sicurezza e capienza controllata

Utenti e operatori dovranno utilizzare mascherina protettiva e guanti monouso e ciascun posteggio dovrà dotarsi di gel igienizzante ad uso proprio e dei clienti

Il Comune di Ortona

Riapre giovedì (23 aprile) il mercato coperto di Ortona, in vista dell'avvio della fase 2 dell'emergenza Covid 19. Il sindaco, Leo Castiglione, ha firmato un'ordinanza con cui si stabilisce un piano operativo predisposto dal servizio attività produttive, con disposizioni specifiche che riguardano gli utenti e gli operatori dei box e banchi vendita.

Il mercato sarà aperto nei giorni feriali, dalle 8 alle 13, mentre per gli operatori commerciali la struttura sarà aperta dalle ore 7 alle 14. È stato previsto un solo varco di ingresso e uno di uscita posto sul retro del fabbricato in vico degli Aranci, mentre rimangono chiusi gli altri accessi su via Cavour. Inoltre, saranno definiti con apposita segnaletica i percorsi per gli utenti. L’accesso all’area sarà consentito a un massimo di 50 persone e comunque solo a un componente per famiglia, eventualmente accompagnato da un minore di 14 anni. Utenti e operatori dovranno utilizzare mascherina protettiva e guanti monouso e ciascun posteggio dovrà dotarsi di gel igienizzante ad uso proprio e dei clienti.

Oltre a percorsi stabiliti per l’ingresso e l’uscita e all’interno della struttura, ad una apposita segnaletica per rispettare le prescrizione di distanziamento sociale, i banchi vendita saranno disposti nell’area centrale della struttura in modo da rispettare la distanza di almeno due metri di sicurezza tra i venditori. Infine, i clienti dovranno essere serviti uno per volta, rispettando sempre la distanza interpersonale ed è fatto assoluto divieto agli acquirenti di toccare la merce.

"L’emergenza che stiamo vivendo – commenta il sindaco Castiglione – ci obbliga a modificare i nostri comportamenti sociali, nel privato, al lavoro e nei luoghi pubblici, ponendo massima attenzione alle norme di prevenzione e sicurezza. Seguendo queste prerogative, abbiamo previsto la riapertura del mercato coperto con un piano organizzativo dettagliato per la ripresa delle attività in totale sicurezza per operatori e utenti. Prima della riapertura tutta l’area compresi i box, è stata sottoposta ad un’opera di sanificazione e nei varchi di ingresso e uscita sono stati predisposti degli erogatori per gel igienizzanti. Inoltre, per regolare e controllare gli accessi e le prescrizioni per la gestione quotidiana, è stata prevista la presenza di un operatore comunale e della polizia municipale, che avranno il compito di vigilare sul rispetto delle procedure previste a tutela della salute di tutti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Pantafica, lo spaventoso spettro notturno secondo la credenze popolare abruzzese

  • Comunali Chieti: exit poll e prime proiezioni

  • DIRETTA - Elezioni comunali 2020: inizia lo spoglio a Chieti

  • Chieti sceglie il nuovo sindaco: ha votato il 67,87%, più del 2015 - LA DIRETTA

  • Coronavirus: 54 nuovi casi in Abruzzo, la maggior parte in provincia di Chieti e c'è anche un morto

  • Il Comune di Atessa assume 5 impiegati a tempo indeterminato: bando e scadenza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento