rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Attualità

Nuovo asilo nido comunale a Chieti, l'assessore Giammarino: "L’affidamento si avvicina"

L'amministrazione comunale garantisce che "a brevissimo" sarà affidata la gestione a un soggetto privato

È stata approvata dall'amminsitrazione comunale teatina l’ultima delibera di indirizzo finalizzata all’affidamento in concessione del nuovo nido "Bambi" di via Nicola Buracchio, zona Madonna del Freddo a un soggetto privato.

“Con l’atto approvato oggi gli uffici potranno procedere all’individuazione del gestore, fra quanti hanno risposto all’indagine conoscitiva effettuata dagli uffici per arrivare alla determinazione del soggetto gestore – dice l’assessore alla Pubblica Istruzione, Teresa Giammarino – adeguati alcuni parametri che consentiranno il più ampio riferimento all’Isee per i piccoli iscritti, nonché la possibilità di utilizzo per attività extraludiche durante l’anno di concessione, da domani gli uffici potranno procedere concludere il previsto iter di affidamento della struttura, vista la grande richiesta di posti che Chieti ha da quando l’unico nido aperto è quello di via Amiterno e vista anche l’intenzione di questa amministrazione di mettere a regime le altre strutture presenti in città e di proprietà comunale che hanno lavori in dirittura di arrivo".

Per l'assessore "l’auspicio è quello di dare servizi alle famiglie e accogliere nuovi bambini nelle strutture di proprietà comunale. Per riuscirvi stiamo facendo il possibile, considerate anche le condizioni economiche dell’Ente”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo asilo nido comunale a Chieti, l'assessore Giammarino: "L’affidamento si avvicina"

ChietiToday è in caricamento