Attualità

Guardiagrele: il governo stanzia 260mila euro per il dissesto idrogeologico

Si tratta di 130mila euro destinati al secondo progetto per la mitigazione del rischio idrogeologico di Colle Barone, 80mila per il versante orientale del centro storico e 50mila per il dissesto di San Leonardo

Il ministero dell'Interno, con proprio decreto del 7 dicembre ha approvato una graduatoria che assegna al comune di Guardiagrele 260mila euro per la progettazione di interventi per la mitigazione del dissesto idrogeologico sul territorio comunale.

Si tratta di 130mila euro destinati al secondo progetto per la mitigazione del rischio idrogeologico di Colle Barone, 80mila per il versante orientale del centro storico e 50mila per il dissesto di San Leonardo.

“Desidero – dice Simone Dal Pozzo, ex sindaco e oggi consigliere di opposizione – ringraziare chi ha consentito di raggiungere anche questi risultati: il mio vicesindaco Gianluca Primavera che, insieme con la struttura e con gli uffici, non ha mai mancato di inseguire le opportunità centrando risultati dei quali la città si gioverà per i prossimi decenni. Adesso l’amministrazione proceda speditamente e, magari, sperando che non sia troppo, chiediamo il riconoscimento del lavoro fatto dalla precedente amministrazione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guardiagrele: il governo stanzia 260mila euro per il dissesto idrogeologico

ChietiToday è in caricamento