Venerdì, 24 Settembre 2021
Attualità Fossacesia

Giornata nazionale in memoria delle vittime del Coronavirus, un minuto di silenzio a Fossacesia

La cerimonia, promossa dal presidente dell’Anci, Antonio Decaro,si svolgerà in concomitanza dell’arrivo a Bergamo del presidente del Consiglio dei ministri, Mario Draghi, al cospetto della bandiera italiana a mezz’asta

Anche Fossacesia onorerà la prima giornata nazionale in memoria delle vittime del Coronavirus, in programma domani (giovedì 18 marzo). 

Alle ore 11, il sindaco, Enrico Di Giuseppantonio, terrà un minuto di silenzio davanti al palazzo municipale, a ricordo di tutti coloro che hanno perso la vita a causa del virus che, da un anno a questa parte, ha cambiato le vite di tutti.

La cerimonia, promossa dal presidente dell’Anci, Antonio Decaro,si svolgerà in concomitanza dell’arrivo a Bergamo del presidente del Consiglio dei ministri, Mario Draghi, al cospetto della bandiera italiana a mezz’asta.

“Domani parteciperò a questo momento di commemorazione, assieme agli assessori e consiglieri comunali – commenta Di Giuseppantonio – poiché è importante, nonché doveroso e profondamente sentito, il ricordo di tutti coloro che hanno perso la vita a causa di questo virus. Se pensiamo che è ormai trascorso un anno da quando tutto è iniziato e che in un anno è stata completamente stravolta la vita di ciascuno di noi, sembra quasi incredibile”.

Nelle prossime ore, il Parlamento italiano istituirà, con legge, la giornata nazionale per conservare e rinnovare la memoria di tutte le persone che sono decedute a causa dell'epidemia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata nazionale in memoria delle vittime del Coronavirus, un minuto di silenzio a Fossacesia

ChietiToday è in caricamento