Attualità

La Casa del parto all'ospedale di Vasto: 40 mila euro per creare un ambiente più familiare possibile

L'approvazione della manovra ha destinato 40 mila euro all''unità operativa di Medicina prenatale dell'età riproduttiva dell'ospedale San pio

L'ospedale di Vasto avrà la "casa del parto". Con l'approvazione della manovra finanziaria, infatti, sono state destinate alla Asl Lanciano Vasto 40 mila euro per l'unità operativa di Medicina prenatale dell'età riproduttiva.

Ne dà notizia la consigliera regionale della Lega Sabrina Bocchino. 

"La Casa del parto, all’interno dell’ospedale San Pio di Vasto - spiega - consentirà di trasformare il parto in ospedale in un evento più simile al parto a domicilio, ovvero in un ambiente pensato e realizzato per essere il più familiare possibile, mimetizzando tutti gli apparati tecnologici necessari a garantire i livelli di sicurezza degli interventi nel percorso di nascita. Il progetto - aggiunge - è frutto della collaborazione con il dottor Biondelli e il dottor Matrullo quale cerniera di trasmissione e di raccolta dei bisogni e delle istanze dei pazienti “conclude la consigliera regionale del vastese".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Casa del parto all'ospedale di Vasto: 40 mila euro per creare un ambiente più familiare possibile

ChietiToday è in caricamento