Attualità

Abruzzo in zona rossa fino al 10 dicembre in base al decreto ma si prova ad anticipare

La regione in base al funzionamento del Dpcm resterebbe in zona rossa fino al 10 dicembre

L'Abruzzo prova ad uscire prima del tempio previsto dalla zona rossa. Il presidente della Regione Maco Marsilio punta ad anticipare i tempi nonostante il meccanismo previsto dal Dpcm, stabilisca che l'Abruzzo non potrà tornare in fascia arancione prima di giovedì 10 dicembre.

Nell'ultima certificazione dei dati da parte del ministero risale a venerdì scorso e, in base alle regole previste dal decreto, si devono attendere 2 settimane di dati in calo per tornare in zona arancione menre bastano 24-48 ore per passare in fascia superiore.

L'auspicio di Marsilio, quindi, è che, rispetto al passaggio attualmente previsto tra dieci giorni, con la scadenza del Dpcm e con eventuali nuove regole si possa, se i numeri lo consentiranno,  anticipare il passaggio alla fascia arancione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abruzzo in zona rossa fino al 10 dicembre in base al decreto ma si prova ad anticipare

ChietiToday è in caricamento