rotate-mobile
Volley

Simone Giunta è il nuovo tecnico chiamato a guidare la Tenaglia Altino in B1

Ha un curriculum di tutto rispetto e conosce molto bene la categoria, affrontata nell'ultima stagione con Cutrofiano

È Simone Giunta il nuovo allenatore della Tenaglia Altino. Sarà il tecnico pugliese, classe 1983, a guidare la squadra nel campionato di serie B1 nazionale. Dopo due anni passati a Cutrofiano come secondo allenatore, prima in A2 e poi in B1, Simone Giunta sceglie di rimettersi in gioco, e lo fa approdando in terra abruzzese. Non sono necessarie presentazioni del nuovo mister, in quanto è considerato un vero guru delle giovanili, dato che è riuscito a raggiungere importanti risultati a livello nazionale.

Giunta inizia la sua carriera da allenatore nel 2007 nel Mesagne e, dopo varie annate di giovanili, nel 2013 ottiene la guida della B2, ma sempre con il doppio incarico di occuparsi della crescita delle più piccole, le quali oggi si misurano nei più prestigiosi palcoscenici nazionali. Successivamente si sposta a Cutrofiano occupandosi sia del settore giovanile che della prima squadra, ed ora gli aspetta la nuova avventura ad Altino.

Queste le sue prime impressioni: “Sono felice di venire in Abruzzo e di aver accettato la proposta di Altino. Avevamo avuto già lo scorso anno un approccio, e quando il presidente Papa mi ha richiamato e illustrato il progetto è riuscito a trasmettermi sin da subito gli importanti obiettivi che ha la società.  In questi giorni, ho sentito telefonicamente alcune ragazze, l’ambiente è carico e pronto per questa nuova stagione agonistica. Sarà un anno importante per l’Altino: insieme al presidente stiamo allestendo un organico di livello per far vivere ai nostri tifosi una stagione entusiasmante.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Simone Giunta è il nuovo tecnico chiamato a guidare la Tenaglia Altino in B1

ChietiToday è in caricamento