Super Enalotto: ghiotta vincita a Chieti Scalo

Torna ad esultare la ricevitoria dei fratelli Luciani, dove ieri un giocatore ha vinto ben 15 mila euro

Torna a ruggire la ricevitoria dei F.lli Luciani a Chieti Scalo dove ieri, giovedì 1 ottobre, un giocatore ha vinto ben 15mila euro al SuperEnalotto realizzando 4/3 + 3/2 e indovinando anche il numero Star che moltiplica 100 volte la vincita.

"Questa vincita fa seguito alle innumerevoli realizzate anche nel mese di settembre -  commenta Mario Luciani titolare insieme al fratello Fulvio della ricevitoria in viale Benedetto Croce - sia alle scommesse sportive che, soprattutto, ai gratta e vinci per un totale di oltre 70 mila euro".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Adesso Mario sogna un bel 6 al SuperEnalotto, per coronare una lunga carriera fatta di molteplici vincite su tutti i giochi.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso al Mibact: pubblicati gli avvisi per la formazione delle graduatorie, in Abruzzo 21 posti

  • Una bimba abruzzese disegna il nuovo peluche venduto da Ikea

  • VIDEO - Facevano acquistare alla Asl protesi a prezzo gonfiato: quattro persone arrestate e 2 medici sospesi

  • Firmato il nuovo Dpcm: tutti i divieti e le restrizioni in vigore per un mese

  • Serve clienti al bancone dopo le 18: barista sanzionato dai carabinieri

  • Negozio di abbigliamento cerca personale per imminente apertura al Megalò

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento