rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
social

I finalisti abruzzesi del Premio Ercole Olivario 2022, che premia le eccellenze olearie in Italia

In totale sono 7 le aziende abruzzesi in gara e 9 gli oli pronti ad aggiudicarsi la finale

La proclamazione e la premiazione dei vincitori della XXXesima edizione del Premio Ercole Olivario 2022 si terrà a Perugia il prossimo 26 marzo 2022.

Intanto sono stati presentati, nel corso della conferenza stampa che si è tenuta a Roma martedì 15 marzo, i 110 finalisti in gara, di cui 9 sono abruzzesi.

In totale sono 7 le aziende abruzzesi in gara e 9 gli oli pronti ad aggiudicarsi un riconoscimento in questa edizione dell’unico riconoscimento istituzionale in Italia dedicato alle eccellenze olearie.

Le etichette sono state divise in due gruppi: oli Dop e oli Extravergine. Per l’Abruzzo sono rispettivamente 5 e 4 per un totale di 7 aziende in finale.

Ecco i nomi delle rappresentanze della sezione Dop:

  • Azienda Agricola Tommaso Masciantonio, Trappeto di Caprafico, Dop Colline Teatine
  • Agr. Oleificio Timando De Juliis, con Regina DOP, Dop Aprutino Pescarese,
  • Frantoio di Mercurio Claudio, Vesta, Dop Aprutino Pescarese
  • Agricola Persiani, Olio Persiani, Dop Petruziano- Colline Teramane
  • Società Agricola Forcella di G.e P. Iannetti, Forcella, Dop Aprutino Pescarese

Per l’Extravergine le aziende e i rispettivi oli sono:

  • L'olivicola Casolana, Piano degli Ulivi
  • Az. Agr. Marina Palusci, OlioMania
  • Az. Agr. Oleificio Timando De Juliis, Timando
  • Frantoio Di Mercurio Claudio, Ninfa
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I finalisti abruzzesi del Premio Ercole Olivario 2022, che premia le eccellenze olearie in Italia

ChietiToday è in caricamento