menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gli alunni della scuola Via Lanciano presentano in Senato la loro mozione di fiducia per il futuro

Di fronte alla presidente Casellati e al ministro per le Pari opportunità Bonetti, gli scolari teatini hanno chiesto l'istituzione di una festa dedicata alle famiglie

È toccato a Sofia ed Emanuele, alunni di quarta della scuola primaria di via Lanciano, dell'istituto comprensivo 3 di Chieti, leggere la mozione di fiducia sul futuro "Come favorire il fatto che i bambini possano passare un maggior tempo con le proprie famiglie?" lunedì scorso, in Senato. 

Gli scolari teatini si sono presentati a Roma di fronte all'onorevole Maria Elisabetta Casellati, presidente del Senato, al ministro per le Pari opportunità e la famiglia, Elena Bonetti. Nella loro proposta, chiedono l’istituzione di una festa nazionale dedicata alle famiglie, per promuovere un tempo qualitativamente migliore da trascorrere insieme, magari il 2 ottobre, festa dei nonni, o il 15 maggio, giornata internazionale delle famiglie. 

Gli alunni hanno mostrato il loro percorso di lavoro, durato un anno intero, grazie alla partecipazione al progetto “Ora di futuro”, promosso da Generali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento