Scuola

Torna il "Banco Scuola”: la raccolta di beneficenza per gli scolari in difficoltà

Fino al 30 settembre l'iniziativa dell’associazione Abruzzo Cuore D'Italia con la raccolta di materiale didattico presso cartolerie, librerie che verrà donato ai bambini meno abbienti

Anche in provincia di Chieti torna, dal 1 al 30 settembre, la quarta edizione del “Banco Scuola”, iniziativa dell’associazione Abruzzo Cuore D'Italia che si terrà in tutta Italia e che prevede la raccolta di materiale didattico presso cartolerie, librerie che verrà donato ai bambini meno abbienti e famiglie disagiate.

"Ci affidiamo alla generosità degli abruzzesi - spiegano i promotori - che hanno sempre risposto positivamente a questa iniziativa per dare l'opportunità e le pari opportunità a tutti i bambini per il diritto all'istruzione. Aiutateci ad aiutare, dona una penna, una matita, colori a tempera o a colori, un album , un astuccio, oppure se hai un profilo social (Facebook), puoi fare una donazione o attraverso un bonifico bancario IT56V0843415401000000006198, per coloro che invece vogliono consegnare il materiale puo essere consegnato presso la sede regionale di Cuore Nazionale Abruzzo sita in Via Trentino, 40/7 a Montesilvano (Pe)".

Dopo la raccolta effettuata nei vari comuni aderenti al progetto, sarà il dirigente scolastico del plesso sorteggiato a ricevere il materiale, alla presenza del sindaco del Comune di appartenenza. Lo tesso si occuperà di distribuirlo in forma riservata, all’interno dell’Istituto, alle famiglie disagiate. Per donare quaderni, matite, astucci e quant’altro è inoltre possibile contattare Abruzzo Cuore D'Italia  telefonando ai numeri: 392/4238050 - 346/3149293.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna il "Banco Scuola”: la raccolta di beneficenza per gli scolari in difficoltà

ChietiToday è in caricamento