Dopo i lavori apre il nuovo asilo nido a Casalincontrada

Finanziato con fondi europei per 350 mila euro, lunedì rivedrà tra le sue mura i bambini fra i 3 mesi e i 3 anni

Taglio del nastro a Casalincontrada per la riapertura dell’asilo nido nei locali ristrutturati di via Mascagni. Venerdì scorso l'inaugurazione alla presenza del sindaco Vincenzo Mammarella e della sua amministrazione, del parroco don Nischan, delle educatrici del nido e dei piccoli nuovi ospiti con i loro genitori.

L’immobile, oggetto di intervento, finalizzato al miglioramento sismico, è stato finanziato con fondi europei Par-Fars per un importo di 350 mila euro e domani, lunedì, rivedrà tra le sue mura i bambini di età compresa fra i 3 e i 36 mesi.

"Il Comune di Casalincontrada - fa sapere il sindaco - si è inoltre aggiudicato un finanziamento dai fondi ministeriali per ulteriori 200 mila euro per l’acquisto di arredi e la gestione del nido, con costi zero sulla progettazione affidata all’assessorato e al personale interno.

L’edificio in questione, dotato di diverse aule, bagni, cucina, ed ampi spazi per la ludoteca, vedrà nuovi interventi nei prossimi anni grazie ad un altro importante finanziamento ottenuto dal Comune di ulteriori 300mila euro destinati ad ulteriori miglioramenti"..


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore investita dall'auto con la figlia minorenne a bordo: la vittima era di Chieti

  • C'è crisi ma non si trovano i lavoratori da assumere: a Chieti e provincia mancano venditori, camerieri e camionisti

  • Morto l'uomo caduto all’interno della scala mobile di Chieti

  • Da Francavilla ad "Avanti un altro", Al Di Berardino conquista Bonolis: "Per me ha già vinto!"

  • Da innamorato a stalker dopo che lei sposa un altro, "Siamo in due a non vivere più": arrestato

  • Tamponamento a catena sull’Asse Attrezzato: code in direzione Pescara

Torna su
ChietiToday è in caricamento