rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Politica Ortona

Sciolto il consiglio comunale di Ortona con la nomina di un commissario prefettizio, Castiglione: "A casa per un inciucio politico"[VIDEO]

In un video pubblicato su Facebook, accuse senza mezzi termini da parte del primo cittadino, che lamenta di essere stato sotto attacco sin dalla sua rielezione, due anni fa

Ora è ufficiale: il consiglio comunale di Ortona è stato sciolto. Dopo le dimissioni presentate ieri (giovedì 11 aprile) da 9 consiglieri comunali, di cui una di maggioranza, il prefetto Mario Della Cioppa ha avviato la procedura per lo scioglimento del consiglio, sospendendolo in via d'urgenza. 

Contestualmente, è stato nominato un commissario prefettizio per la gestione provvisoria dell'ente: si tratta del viceprefetto Gianluca Braga, che per un anno eserciterà i poteri di sindaco, giunta e consiglio comunale. Gli ortonesi potranno tornare al voto a giugno 2025. 

Intanto il sindaco Leo Castiglione, sul suo profilo Facebook, ha pubblicato un video di 4 minuti in cui, senza mezzi termini, commenta quanto accaduto, a suo parere, sin dalla sua rielezione, a giugno 2022. 

Castiglione nomina la consigliera Simonetta Faraone, che nel consiglio comunale dello scorso marzo aveva votato contro l'aumento dell'addizionale Irpef, accusandola di un "cambio di casacca arrivato dopo le regionali". E lamenta di un attacco alla sua amministrazione sin dall'inizio del secondo mandato "con esposti e lettere anonime infamanti che hanno colpito la mia persona e altre".

Riferendosi, poi, alla decisione dei nove consiglieri dimissionari (Ilario Cocciola, Angelo Di Nardo, Franco Vanni, Gianluca Coletti, Simona Rabottini, Simonetta Schiazza, Italia Cocco, Antonio Sorgetti e Simonetta Faraone), incalza: "Hanno scelto il momento peggiore, non per curare gli interessi della città, ma per un tornaconto personale e politico. Un anno di commissariamento significherà ordinaria amministrazione e che i cittadini non avranno più voce", dice Castiglione. 

Il sindaco rivendica poi l'impegno "fino all'ultimo di trovare un governo duraturo per il bene della città. La mia amministrazione va a casa per un inciucio politico", è l'affondo finale. 

Leggi le notizie di ChietiToday su Whatsapp

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciolto il consiglio comunale di Ortona con la nomina di un commissario prefettizio, Castiglione: "A casa per un inciucio politico"[VIDEO]

ChietiToday è in caricamento