rotate-mobile
Politica

A "È sempre Cartabianca" l'elogio di Schlein al modello Abruzzo per costruire una coalizione

Ospite della trasmissione di Bianca Berlinguer martedì sera, la segretaria del Pd ha citato più volte l'esperienza in corso a pochi mesi dal voto ribadendo il sostegno a Luciano D'Amico

Il modello Abruzzo per costruire una coalizione ampia: lo ha citato più volte ieri sera la segretaria del partito democratico Elly Schlein a 'È sempre Cartabianca', su Retequattro. Intervistata dalla conduttrice Bianca Berlinguer, Schlein ha ribadito il proprio sostegno a Luciano D'Amico, candidato della colazione di centrosinistra alle prossime regionali ricordando gli ultimi giorni trascorsi in Abruzzo (nella foto) e per spiegare, all'interno di un dibattito più ampio sul ruolo delle donne nei partiti, che dal Pd "non ci sono mai imposizioni dall'alto a territorio".

"Le primarie - ha dichiarato Schlein - possono essere uno strumento importante ma non sono l'unico, specialmente dove il Pd in realtà territoriali si mette a disposizione per costruire una coalizione ampia, come in Abruzzo. Dipende dal contesto,dipende dal territorio, ma non ci sono, nè ci saranno mai imposizioni dall'alto per i territori".

Quella a sostegno della candidatura di Luciano D’Amico "è una coalizione ampia che tiene insieme tutte le forze alternative alla destra, creata attorno a un programma comune per il futuro di questa Regione" per la segretaria del Pd che invoca "una pagina nuova per l’Abruzzo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A "È sempre Cartabianca" l'elogio di Schlein al modello Abruzzo per costruire una coalizione

ChietiToday è in caricamento