rotate-mobile
Venerdì, 17 Maggio 2024
Politica

Marsilio contro la Schlein: "Io non sono abruzzese? Vatt a durmì. D'Amico domenica andrà a dormire presto" [VIDEO]

Il presidente della Regione e candidato alle prossime elezioni del 10 marzo Marco Marsilio ha risposto con un video alle dichiarazioni della segretaria del Pd Elly Schlein sul fatto che non sarebbe un vero abruzzese

Il presidente della Regione Marco Marsilio, candidato per il centrodestra alle prossime elezioni del 10 marzo, ha voluto rispondere alle dichiarazioni della segretaria del Pd Elly Schlein relative alla questione della sua residenza fuori regione e al fatto che, come dichiarato dall'esponente nazionale del Partito Democratico, non sarebbe un abruzzese vero.

Marsilio, come dichiarato anche alle telecamere di Rai3, ha spiegato di aver mostrato alle telecamere che lo attendevano l'abitazione dove vive a Pescara, in riferimento proprio alle polemiche sollevate da diversi esponenti del centrosinistra e del M5s riguardanti la sua residenza effettiva fuori dall'Abruzzo:

"Questa mattina le telecamere di varie televisioni mi hanno aspettato sotto casa dove ho mostrato la mia abitazione e i panni stesi. È curioso poi che, fra le persone che mi accusano di non essere un vero abruzzese, ci sia la segretaria nazionale del Pd Elly Schlein che invece, per la sua storia, dovrebbe essere la prima a capire la mia posizione, considerando che sono sì nato a Roma ma da 7 generazioni la mia famiglia è abruzzese. La Schlein non è nata in Italia e vuole governare l'Italia ed ha il diritto di farlo e il dovere se gli elettori dovessero darle fiducia.

Ormai le elezioni regionali abruzzesi sono diventate un caso nazionale, con un'attenzione mediatica di cui sono anche in parte orgoglioso, considerando che l'Abruzzo fino a cinque anni fa era dimenticato dai grandi leader nazionali della politica. Queste polemiche, fra l'altro anche velatamente razziste, sono davvero sterili. Ma il problema è proprio qui: se la Schlein parla di cose concrete come gli ospedali, deve tenere conto e ricordarsi che la giunta Marsilio ne sta costruendo quattro. Potrebbe parlare di trasporti, con Luciano D'Amico che da presidente Tua ha lasciato un parco mezzi vecchio e malandato. Cara Elly, non hai argomenti e continua a insultarmi perchè sono nato a Roma. E per il resto "vatt a durmì".

Sempre Marsilio, intervistato da Klaus Davi nel corso del web talk YouTube “Klaus Condicio” proprio su Luciano D'Amico ha dichiarato: "D’Amico parla di sorpasso? Sono certo che D'Amico andrà a dormire presto la sera dello spoglio dei voti perché la nostra vittoria sarà abbastanza larga e netta già dai primi seggi”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marsilio contro la Schlein: "Io non sono abruzzese? Vatt a durmì. D'Amico domenica andrà a dormire presto" [VIDEO]

ChietiToday è in caricamento