Crisi occupazionale e finanziamenti per la città: il programma elettorale dell'Udc

Sabato sarà inaugurata la sede elettorale del partito che appoggia il candidato sindaco della Lega Di Stefano

Il segretario provinciale Udc Buracchio

Il lavoro e le difficoltà dei cittadini sono le priorità dell'Udc, che apoggia il candidato sindaco Fabrizio Di Stefano, in vista delle elezioni comunali del prossimo settembre. 

Il segretario provinciale, Andrea Buracchio, rivendica l'impegno "dalla parte dei cittadini e soprattutto delle classi più deboli e bisognose". L'Udc, dice, "continuerà a farlo con un gruppo in rinnovamento, costituito da  persone capaci e preparate e la strada per il rilancio della città è quello dell'elezione di Fabrizio Di Stefano. Abbiamo in cantiere progetti insieme alla coalizione di centrodestra che veicoleranno finanziamenti per la nostra città a vocazione storico-culturale. Chieti è una città che non ha nulla da invidiare ad altre in Italia e crediamo fermamente che questi progetti possano rappresentare anche un volano di ripresa per l'economia".

In merito alla crisi occupazionale, Buracchio chiede la costituzione di "un tavolo permanente, un osservatorio sull'occupazione composto dagli Industriali e dalle associazioni artigiane, commercianti e sindacati, per affrontare la grave crisi con un confronto di idee e iniziative". 

Il coordinatore cittadino, Giuseppe Marcuccitti, in attesa della presentazione ufficiale dei candidati, spiega che sono persone "capaci di individuare le criticità che hanno indebolito la città in questi anni. Solo attraverso una unione forte e coesa di tutto il centrodestra, basata sulla condivisione e il gioco di squadra che si potrà intervenire". 

Marcuccitti, inoltre, invita "la politica ad abbassare i toni e a tornare sui piani di un confronto costruttivo e sereno e sul percorso già delineato delle alleanze in ambito nazionale".

Intanto, sabato sarà inaugurata la sede elettorale, con la partecipazione del segretario nazionale Lorenzo Cesa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Primo giorno di zona rozza in Abruzzo": il post del Tg1 scatena l'ilarità dei social

  • La provincia di Chieti si spopola: Ortona e Lanciano perdono più abitanti

  • Il Wwf conferma: "Lupi avvistati e fotografati nella periferia di Chieti"

  • Zona rossa, si può fare la spesa in un altro Comune se si risparmia: le nuove indicazioni del Governo

  • Test sierologici in tutte le farmacie abruzzesi: si inizia da studenti e loro familiari

  • Lancia sassi alla ex e al nuovo fidanzato e sfonda la porta di casa: 30enne denunciato

Torna su
ChietiToday è in caricamento