Lunedì, 14 Giugno 2021
Elezioni comunali 2020

Palazzo Trinchese a rischio crollo, De Cesare: "Noi vicini ai residenti"

Il candidato sindaco del polo civico ha incontrato i residenti della zona

Il candidato del centrodestra Fabrizio Di Stefano non si è mai interessato a questa problematica nonostante sia stato parlamentare fino al 2018. Non ho visto neanche gli altri candidati sindaci oltre a un’amministrazione in questi anni assente”. Il candidato sindaco del polo civico Paolo De Cesare ha incontrato in via Don Minzoni gli abitanti, già evacuati, del condominio Trinchese, il palazzo a rischio crollo che deve essere demolito entro ottobre.

De Cesare era accompagnato dal docente della “d'Annunzio” ed esperto di dissesti idrogeologici, Francesco Stoppa. “Una situazione che vede tutta l’area a rischio e che dovrebbe essere dichiarata ‘zona rossa’ – ha spiegato Stoppa -  sulla quale, dunque, non si dovrebbe più costruire”.

Nella zona vivono circa 6mila residenti.

“Prometto – ha detto De Cesare - che con noi al governo della città questi cittadini non saranno abbandonati”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palazzo Trinchese a rischio crollo, De Cesare: "Noi vicini ai residenti"

ChietiToday è in caricamento