menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Comunali 2020: il comitato Chieti Scalo siamo noi scende in campo

Presentata la lista civica che sarà formata solo da cittadini residenti nella parte bassa della città

Nato un anno e mezzo fa per denunciare e risolvere i problemi della parte bassa della città, oggi il comitato Chieti Scalo siamo noi evolve e si trasforma in lista civica, in vista delle elezioni comunali della prossima primavera. L'impegno politico è stato presentato ufficialmente sabato mattina, illustrando i punti di un fitto programma che, spiega il coordinatore Lello Carapelle, "mira a salvare Chieti Scalo - per dare una rinascita a tutta Chieti: è una politica becera fatta da dilettanti allo sbaraglio ad aver creato questa frattura". 

"Dignità, orgoglio e schiena dritta" sono i tre punti fermi della lista che, come puntualizza Carapelle, sarà formata soltanto da professionisti dello Scalo, "che ben conoscono anche i problemi di tutta la città". Non è ancora il momento dei nomi, ma è certo che Chieti Scalo siamo noi, negli intenti, non cerca alleanze o apparentamenti. 

La ricetta per dare nuova vita a Chieti parte dal "riportare in centro cultura e turismo", passando poi per alcuni obiettivi pratici: riaprire la delegazione comunale di piazza Carafa mettendo a disposizione dei cittadini tutti i servizi, riaprire il distretto sanitario di base, favorire il decoro urbano, migliorare la raccolta dei rifiuti e far tornare l'operatore ecologico in strada, tenere sotto stretto controllo l'inquinamento dello Scalo, che un recente rapporto di Legambiente è tornato a evidenziare

"Vogliamo uscre dalla logica della vecchia politica - precisa Carapelle - e anche se non sappiamo cosa succederà, se dovessimo sedere nell'amministrazione comunale saremo aperti a tutti i partiti, di qualsiasi colore politico, purché si parli in modo globale di Chieti. Oggi siamo 'cani arrabbiati' - conclude - ma saremo disposti a collaborare con tutti, purché abbiano le idee chiare". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento