rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Elezioni comunali 2020

Il tour di Amicone negli impianti sportivi cittadini parte da San Martino: "Un decennio di abbandono"

Il candidato sindaco del Movimento 5 stelle accusa il centrodestra di non aver fatto nulla per le strutture inutilizzate

Lo sport al centro del programma del candidato sindaco del Movimento 5 stelle, Luca Amicone, che punta il dito contro l'amministrazione uscente, per aver lasciato all'abbandono gli impianti sportivi periferici. 

“In questo fine settimana - dice - ho fatto un giro nelle zone meno centrali della città, come Brecciarola e San Martino: ho visto di persona l'impianto sportivo di San Martino completamente abbandonato. In 10 anni di centro destra a Chieti non sono riusciti a concludere niente e non credo che con la stessa squadra di probabili eletti in consiglio comunale si riesca a fare di meglio”, incalza il pentastellato, che accusa di "totale fallimento" il centrodestra.

"Ci sono risorse che potrebbero essere intercettate e gestite nel modo più proficuo - aggiunge - ma è evidente l’incapacità di fare questo per chi ha amministrato finora". 

Amicone è impegnato in una mappatura di tutti gli impianti sportivi cittadini, in uso e non, con l'obiettivo di coinvolgere tutte le società sportive. 

“Lo sport - sostiene - deve rientrare in un progetto educativo e di sviluppo della città che possa rappresentare un fattore di crescita, ma anche di sviluppo di una economia e di lavoro. Non si può più viaggiare a vista con interventi ad personam o a società sportiva, è indispensabile ora pensare ad una strategia complessiva che vada a vantaggio di tutti gli operatori e della comunità”.

Anche l'edilizia popolare è al centro del programma di Amicone: "Penso a una task force per facilitare l'accesso al Superbonus, perché soprattutto gli anziani avranno sicuramente difficoltà ad accedere a queste opportunità", conclude.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il tour di Amicone negli impianti sportivi cittadini parte da San Martino: "Un decennio di abbandono"

ChietiToday è in caricamento