Promozione gastronomica e culturale: a Fossacesia la finale del Prodotto topico 2020

Durante la premiazione verrà sottoscritta una convenzione quadro per tirocini curriculari nell’ambito di una ricerca per lo studio del turismo tra Comune e università d'Annunzio

Appuntamento sabato 5 settembre, alle ore 16, al Parco dei priori di Fossacesia, con la cerimonia di proclamazione dei vincitori del Prodotto Topico 2020, manifestazione che ha già fatto tappa nella località balneare negli anni scorsi. 

“L’incontro tra le varie peculiarità gastronomiche dei tanti comuni che hanno preso parte all’edizione di quest’anno, trova la sua conclusione qui a Fossacesia, dopo un percorso che ha toccato altri centri della provincia di Chieti", dice il sindaco, Enrico Di Giuseppantonio.

"Siamo perciò contenti che la nostra città sia il traguardo, che giunge dopo un cammino che non è stato solo promozione gastronomica, ma soprattutto culturale. Attraverso sapori e prodotti - aggiunge - quanti hanno partecipato alla manifestazione hanno infatti avuto la possibilità di far conoscere usi, costumi, tradizioni, e attraverso queste si sono generati confronti che hanno portano a scoprire maggiormente territori del nostro Abruzzo e del Molise”.

L’appuntamento di domani segnerà un’importante partnership tra il Comune di Fossacesia e l’università d’Annunzio: verrà infatti sottoscritta una convenzione quadro per tirocini curriculari nell’ambito di una ricerca per lo studio del turismo.

675EBF38-7992-4F35-A28C-FE443A273E87-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Primo giorno di zona rozza in Abruzzo": il post del Tg1 scatena l'ilarità dei social

  • "Presunti favori dai vigili": il nome di Marsilio nella puntata di Report, ma il presidente respinge le accuse

  • La provincia di Chieti si spopola: Ortona e Lanciano perdono più abitanti

  • Il Wwf conferma: "Lupi avvistati e fotografati nella periferia di Chieti"

  • Zona rossa, si può fare la spesa in un altro Comune se si risparmia: le nuove indicazioni del Governo

  • Test sierologici in tutte le farmacie abruzzesi: si inizia da studenti e loro familiari

Torna su
ChietiToday è in caricamento