Cultura

Legalità, don Luigi Ciotti a Chieti per 'Fare città'

Il fondatore di Libera all'evento conclusivo del percorso sulla legalità organizzato dalla rete di 18 scuole

Sarà don Luigi Ciotti, fondatore del Gruppo Abele e di Libera, l’ospite dell’evento ‘Fare città’, il primo giugno, promosso dalla Rete di scuole Percorsi di legalità.

L'iniziativa costituisce il momento conclusivo del percorso formativo di educazione civile attuato dalle 18 scuole aderenti alla Rete nell'anno scolastico in corso e vedrà il coinvolgimento di tutta la città di Chieti per l'intera giornata tra workshop, laboratori, visite guidate, mostra fotografica, conversazioni pubbliche che si terranno in diverse location del centro storico quali il palazzo della Provincia, il Convitto nazionale, la Camera di commercio, il palazzo di giustizia.

Nel pomeriggio, all'auditorium del rettorato dell'Università 'G. D'Annunzio' di Chieti e Pescara, con don Luigi Ciotti sarà presentato il volume fotografico Fare città, realizzato dagli studenti della Rete ed edito dalla Rete medesima. “La presenza di don Ciotti è il segno tangibile di una stretta collaborazione tra Libera e la Rete di scuole – sottolinea la professoressa Gabriella Orlando, dirigente scolastico del ‘Gonzaga’, scuola capofila della rete -  che da quattro anni portano avanti insieme sul nostro territorio, per i giovani e con i giovani, percorsi educativi di formazione civile”.

Il materiale prodotto dagli alunni e dai docenti delle scuole della Rete sarà oggetto di una mostra fotografica che verrà allestita  nell'atrio della Provincia a partire dal primo giugno per una settimana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Legalità, don Luigi Ciotti a Chieti per 'Fare città'

ChietiToday è in caricamento