menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scuole, venerdì l'evento conclusivo del progetto “Luci e ombre di internet”

Evento conclusivo del progetto pilota, nato per convertire le competenze dei nativi digitali in opportunità di impresa e lavoro, con i sei istituti scolastici superiori della città

Si terrà venerdì 12 maggio, nel palazzo storico della Camera di Commercio in piazza G.B. Vico, l’evento finale del progetto pilota di cittadinanza digitale “Luci e Ombre di Internet”, promosso dalla Camera di Commercio di Chieti con seiistituti superiori della città

Gli studenti, 400 in totale, hanno partecipato ad un ciclo di incontri nei rispettivi istituti con psicologi, sociologi, esponenti della polizia postale, esperti di economia digitale e giornalisti sui vari aspetto del mondo internet, dall’aspetto patologico dell’abuso e della dipendenza, a quello delle opportunità per il lavoro, l’impresa e la comunicazione. Si è discusso di come riconoscere le notizie bufale sui social media ma anche dei segreti dei motori di ricerca, di industria 4.0, di come e perché fare e-commerce.

All’incontro di venerdì, moderato dal giornalista Rai Nino Germano, parteciperanno Roberto Di Vincenzo, presidente della Camera di Commercio di Chieti, Elisabetta Narcisi Dirigente del Compartimento di Polizia Postale e delle Comunicazioni di Pescara, Giuseppe Lavenia, psicologo clinico-psicosomatista e docente di Psicologia evolutiva all’Università G. D’Annunzio, vice presidente dell’Ordine degli Psicologi delle Marche, Raffaele Bonanni, professore straordinario diritto del lavoro – Universitas Mercatorum, presidente ANSI  – Associazione Nazionale Scuola Italiana, Cesidio Borrelli, Advisor start up accreditato Luiss Enlab, Paola Sabella, Segretario Generale Camera di Commercio di Chieti, Angela Rossi, Docente Sociologia dell’Educazione Istituto Toniolo, Gianluca De Santis, Responsabile progetto Crescere in Digitale - Camera di Commercio di Chieti e una rappresentanza dei docenti e studenti degli istituti scolastici coinvolti: Liceo Classico - Istituto d'Arte "G.B.Vico", Liceo Scientifico "F. Masci", Liceo Statale Linguistico "Isabella Gonzaga", Istituto di Istruzione Superiore "Luigi Di Savoia", Istituto Tecnico Commerciale e per Geometri "Galiani - de Sterlich", Istituto di Istruzione Superiore "U. Pomilio".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento