Sabato, 25 Settembre 2021
Corsi&Formazione

"Competenze 4.0: la sfida delle piccole imprese", il webinar di Confartigianato e Ud'A

L’appuntamento è per giovedì 29 aprile, dalle ore 16 alle 18. L’iniziativa si svolgerà su zoom

“Competenze 4.0: la sfida delle piccole imprese” è il tema del webinar promosso da Confartigianato Chieti L’Aquila, in collaborazione con l’università degli studi “d’Annunzio”. L’appuntamento è per giovedì 29 aprile, dalle ore 16 alle 18. L’iniziativa si svolgerà su zoom.

Dopo i saluti della professoressa Caterina Galluccio, del Dipartimento di Scienze Giuridiche e Sociali dell’ateneo, e del presidente della categoria Digitale di Confartigianato Imprese Chieti L’Aquila, inizieranno i lavori veri e propri. Previsti gli interventi di Christopher Spennato e Arianna Schelfi, cybersecurity specialist Digital Innovation Hub Vicenza, che parleranno di “Attacchi informatici. Cosa sono e come prevenirli”, David Sergola, security manager Mbda di Leonardo Spa sul tema “Il security manager e la sfida della cybersecurity”.

Poi sarà la volta di Antonio Ieranò, security e privacy expert Aic, su “Cybercrime e persone: binomio indissolubile”, di Lorenzo Dolce, coordinatore Digital Innovation Hub di Confartigianato Chieti L’Aquila, sul tema “Il Bonus Formazione 4.0”, e di Francesco Pagliari, responsabile Marketing Pmi di Tim, su “Soluzioni e competenze per sostenere le imprese nel mercato globale”. Modera i lavori il direttore generale di Confartigianato Chieti L’Aquila Daniele Giangiulli.

“Il tema del digitale – affermano i promotori dell’iniziativa – rappresenta la vera sfida cui stanno andando incontro le imprese. Le restrizioni dovute all’emergenza Covid-19 e il conseguente cambiamento relativo ad abitudini e consumi dei cittadini non hanno fatto che accelerare un fenomeno già in atto che vede le nuove tecnologie, il web e, più in generale, il mondo digitale veri protagonisti del tessuto economico e produttivo attuale. Una sfida che riguarda tutti e di fronte alla quale nessuno può tirarsi indietro. Le imprese, quindi, per rimanere competitive devono adeguare le proprie competenze. Di conseguenza cambia il mercato del lavoro e si creano nuove forme di occupazione, che hanno al centro le competenze digitali. Ma ci sono anche nuovi rischi e criticità, come il cybercrime o la privacy”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Competenze 4.0: la sfida delle piccole imprese", il webinar di Confartigianato e Ud'A

ChietiToday è in caricamento