menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Cda dell'università approva le convenzioni per i dottorati di ricerca

Il Consiglio ha anche licenziato accordi bilaterali con le università straniere

Accordi e convenzioni sono stati siglati ieri durante il Consiglio di Amministrazione dell’Università degli Studi “Gabriele d’Annunzio”, riunitosi sotto la presidenza del Rettore Sergio Caputi.

Oltre ad alcuni provvedimenti relativi a modifiche di regolamenti interni, il Cda ha approvato convenzioni finalizzate all’attivazione di singoli dottorati di ricerca con “Alma C.I.S: srl”, “Dompè farmaceutici SpA”, Aera Abruzzo, “Coresearch Center for Outcomes and Clinical Epidemiology srl”, “Valagro SpA”, “White rabbit srl”, “Visirun srl”, “Legnini Food Company srl”, Tua-Regione Abruzzo, Banca popolare di Bari, Saga Società Abruzzese Gestione Aeroporto SpA, “Gestioni Culturali srl”. Sono stati inoltre approvati accordi e convenzioni per attivazione e deposito di brevetti, per corsi di specializzazione congiunti e per collaborazioni di vario genere con Atenei, Centri di Ricerca, Enti Pubblici e Aziende private.

Il Consiglio ha infine licenziato, nel settore delle relazioni internazionali, accordi bilaterali e modifiche a quelli già vigenti con la University di Belgrado (Serbia), l’Universidad de Cordoba (Spagna), l’Andina University di Cusco (Perù) e il Saint Petersburg Institute of Bioregulation and Gerontology (Russia).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento