rotate-mobile
Incidenti stradali

Treno regionale Sulmona-Pescara fuori dai binari: paura a Chieti Scalo

Il treno è rimasto bloccato in prossimità di uno scambio: due ruote sono slittate dai binari. A bordo c'erano diciotto passeggeri: nessuno è rimasto ferito

Un treno regionale proveniente a Sulmona e diretto a Pescara questo pomeriggio è uscito fuori dai binari poco prima dell’arrivo alla stazione di Chieti.

Il convoglio, formato da due carrozze, è rimasto bloccato in prossimità di uno scambio quando due ruote della seconda carrozza sono slittate dai binari. L'incidente è avvenuto intorno alle 17,15.

A bordo c’erano diciotto passeggeri: fortunatamente nessuno è rimasto ferito.

I viaggiatori sono stati fatti scendere.

Trenitalia ha provveduto a far arrivare dei pullman sostitutivi per permettere ai pendolari di continuare la corsa, mentre il binario è rimasto bloccato. Si lavora al ripristino del traffico.

Le cause del deragliamento sono ancora da accertare, non si esclude che tra queste possa esserci un accumulo di sassi e detriti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treno regionale Sulmona-Pescara fuori dai binari: paura a Chieti Scalo

ChietiToday è in caricamento