Martedì, 19 Ottobre 2021
Incidenti stradali Centro Storico / Piazza Giacomo Matteotti

Piazza Matteotti, anziano entra con la Smart dentro la banca e sfonda la vetrina

Un signore su una Smart poco dopo le 11 ha sfondato la vetrina della Banca Toscana distruggendo il recinto e investendo tutti i vasi presenti lì davanti

Tragedia sfiorata questa mattina poco dopo le 11 in Piazza Matteotti.

Un anziano a bordo di una Smart ha sfondato con l'auto la vetrina della Banca Toscana distruggendo il recinto e tutti i vasi che erano lì davanti.

Secondo quanto riferito da alcuni testimoni al momento dell'impatto, la Smart era ferma al lato dove c'è l'edicola, col motore acceso e all'interno un anziano seduto al lato passeggero quando all'improvviso si è messa in marcia. E' probabile che l'uomo, spaventato e poco pratico di vetture col cambio automatico, nel tentativo di fermare la corsa abbia confuso i comandi spingendo sull'acceleratore anziché sul freno. 

Fatto sta che in pochi secondi si è ritrovato circa venti metri piú avanti, all'interno della filiale bancaria del Mps, trascindandosi dietro e frantumando gli enormi vasi posti all'ingresso della sede e distruggendo completamente l'ingresso a lato del bancomat. L'uomo è rimasto illeso.

I residenti raccontano di essere stati richiamati da un gran baccano e rumore di vetri rotti provenienti dall'istituto di credito, chiuso da diverso tempo.

Sono subito intervenuti i carabinieri per i rilievi.

Tragedia sfiorata, dicevamo, poichè in quel momento, nonostante l'ora di punta domenicale, nessuno per fortuna si trovava davanti alla struttura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Matteotti, anziano entra con la Smart dentro la banca e sfonda la vetrina

ChietiToday è in caricamento