Finisce con l'auto nella scarpata: grave 18enne a San Vito

Il giovane è rimasto intrappolato tra le lamiere. Qualche ora prima, ad Atessa, un motociclista di 21 anni era andato a finire contro un furgone

Grave incidente stradale nella tarda mattinata di oggi a San Vito Chietino. Un ragazzo di 18 anni alla guida di una Ford Fiesta è rimasto ferito ed è stato trasportato in eliambulanza all’ospedale.

Secondo quanto si è appreso, il giovane si trovava in località Mancini quando ha perso il controllo del mezzo finendo contro un albero, per poi precipitare in una scarpata. L’automobilista è rimasto intrappolato tra le lamiere ed è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco per estrarlo. I sanitari del 118 lo hanno soccorso e trasferito in ospedale per una sospetta lesione spinale. Sul posto per i rilievi è intervenuta la polizia municipale di San Vito. 

Qualche ora prima a Montemarcone di Atessa un centauro di 21 anni era stato soccorso in eliambulanza dopo essere andato a finire contro un furgone, riportando un trauma cranico.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, famiglie in isolamento a Pescara dopo contatti con contagiati

  • Dai tavoli de "La Pecora Nera" al cinema per adulti: il primo film di Marilena Di Stilio

  • Coronavirus, riunione operativa in Regione: obbligo di isolamento per chi ha avuto contatti con le zone rosse

  • Coronavirus: 17enne in isolamento all'ospedale di Vasto, è appena tornata da Padova

  • Anffas Chieti in lutto: è morta la presidente Gabriella Casalvieri

  • Coronavirus, negativo il tampone sulla giovane ricoverata a Vasto

Torna su
ChietiToday è in caricamento