Triste primato per la provincia di Chieti: è fra quelle con il maggior numero di incidenti mortali

Secondo le statistiche elaborate da Aci e Istat, l'indice di mortalità nel chietino supera il valore di 4 ogni 100 incidente, più del doppio della media nazionale

Immagine di repertorio

La provincia di Chieti conquista il tristissimo primato degli incidenti mortali avvenuti nel corso del 2018, registrando 15 decessi. Secondo i dati elaborati da Istat e Aci, infatti, la nostra provincia è quinta per numero di morti sulla strada in Italia. Il gradino più alto della graduatoria in cui nessuno vorrebbe primeggiare va a Genova, che ha fatto registrare 37 vittime anche a causa del crollo del Ponte Morandi, avvenuto il 14 agosto 2018; seguono Bari (24), Brescia (22), Messina (19), Chieti (15) e Vercelli. Nel chietino, in particolare, l'indice di mortalità supera il valore di 4 ogni 100 incidente, più del doppio della media nazionale. 

Il chietino manca così l'obiettivo Eu di ridurre del 50%, entro il 2020, i morti per incidente stradale. In Abruzzo, solo all'Aquila c'è stato un calo del 52%. In tutto il territorio italiano, nel corso del 2018, ci sono stati 172.553 incidenti con lesioni a persone, che hanno causato 3.334 decessi e 242.919 feriti, ossia una media di 472 incidenti, 9 morti e 665 feriti, in media, ogni giorno.

Analizzando le statistiche sui vari incidenti, si scopre che in provincia di Chieti, la fascia oraria in cui sono più frequenti è quella fra le 18 e le 19, l'ora di punta serale, che porta all'aumento del traffico e dunque alla probabilità di sinistri. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fibromialgia: finalmente l'Abruzzo definisce le linee guida per diagnosi e trattamento

  • Un male si è portato via il tenente Nicola Di Biase, aveva solo 27 anni

  • Schianto frontale nella notte: muore un giovane di 22 anni, ferita una donna [FOTO]

  • Il teatro piange Maria Grazia Montante, regina della compagnia I Marrucini

  • Ascanio Celestini, Lino Guanciale e gli Avion Travel: estate di grandi nomi a Guardiagrele

  • “Morti aspettando la cassa integrazione”: necrologi shock di CasaPound davanti alla sede Inps

Torna su
ChietiToday è in caricamento