menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inseguito in A14, tenta di fuggire e resta con la gamba incastrata nel guardrail

Tre feriti, due agenti della polizia stradale e il conducente di un'auto rubata nel Pescarese, sono finiti in ospedale al termine di un insegumento tra i caselli Torino di Sangro e Vasto Nord

Tre persone sono rimaste ferite nella notte sull'A14 al termine di un inseguimento tra i caselli Torino di Sangro e Vasto Nord. Si tratta di due agenti della Polizia Stradale e del conducente dell'auto, un romeno alla guida di una Peugeot 308 rubata nel Pescarese. L'uomo, fermato dalla polizia, ha provato a ripartire speronando l'auto. Questi, mentre provava a fuggire dall'auto, è rimasto con la gamba incastrata nel guardrail nel tentativo di scavalcarlo.

E' stato ricoverato in ospedale a Vasto, mentre al pronto soccorso sono finiti anche i due agenti per farsi medicare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento