Veicolo in avaria sulla A14: lunghe code all'uscita per Francavilla - FOTO

Un incidente stradale in direzione nord si è verificato a poche decine di metri dall'area di servizio

Traffico bloccato lungo l’autostrada A14 dalle 18 e 15 circa di oggi, martedì 18 agosto, tra Ortona e Pescara a causa di un veicolo in avaria. Un lieve incidente poco prima del casello per Francavilla, in direzione nord, a circa 100 metri dall’area di servizio Alento Est.

Si sono generati ben 4 chilometri di cosa, al km 399.

Coda che si aggiunge, sullo stesso tratto, a quella di un chilometro tra lo stesso casello e quello per Chieti, a causa dei lavori in corso. Un'altra giornata da incubo lungo la tratta teatina della A14.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

incidente a 14-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Pantafica, lo spaventoso spettro notturno secondo la credenze popolare abruzzese

  • Coronavirus: 54 nuovi casi in Abruzzo, la maggior parte in provincia di Chieti e c'è anche un morto

  • Trovato in un fossato senza vita il corpo di Ettore Di Lallo

  • La d'Annunzio è pronta a ripartire: lezioni su prenotazione, esami a scelta in presenza oppure online

  • Coronavirus: un solo nuovo caso, ma c'è un morto per la prima volta dopo un mese un mezzo di tregua

  • Incidente sull'asse attrezzato: maxi scontro e un'auto si ribalta e va a fuoco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento