Martedì, 18 Maggio 2021
Incidenti stradali

Cadono di nuovo calcinacci sull'Asse attrezzato: la denuncia di un automobilista

Dopo il parabrezza di un Fiorino, oggi un altro veicolo sarebbe stato colpito da alcuni pezzi di cemento che si sono distaccati dal cavalcavia

Piovono ancora calcinacci sull'Asse attrezzato Chieti-Pescara. Dopo il parabrezza di un furgoncino Fiat Fiorino colpito una decina di giorni fa lungo l'importante arteria di collegamento, questa mattina pezzi di cemento si sarebbero di nuovo staccati dal cavalcavia e piombati sulla rampa che dall'Asse attrezzato consente di immettersi sulla circonvallazione verso Montesilvano.

Come segnala un automobilista a IlPescara.it, dopo le 11, il conducente di una Mercedes Classe A si è visto improvvisamente piombare contro alcuni porzioni di cemento che hanno colpito in due punti il parabrezza lesionandolo. Tanto spavento ma per fortuna nessuna altra conseguenza, anche perché né davanti nè dietro c'erano altri mezzi.  

L'episodio è stato segnalato alla polizia stradale, lunedì il conducente formalizzerà la denuncia. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cadono di nuovo calcinacci sull'Asse attrezzato: la denuncia di un automobilista

ChietiToday è in caricamento